Archivi Blog

EMICRANIA LIBERARSENE SENZA PILLOLE

Le piante più efficaci nel bloccare la sequenza che conduce all’esplosione del mal di testa.

La fitoterapia affronta con buoni risultati il trattamento di fondo dell’emicrania. Il suo rimedio di punta è il Tanacetum parthenium, che agisce impedendo la liberazione della serotonina, la sostanza che innesca le reazioni che provocano il dolore. Ma nella fase acuta è efficace anche la Nigella sativa, che ha azione antistaminica e vasoregolatrice, e puo`essere associata in funzione calmante alla Tilia tomentosa o alla Chelidonia.

Se pensiamo a quante persone oggi soffrono di mal di testa e a quanti analgesici chimici si vendono quotidianamente, è inevitabile chiedersi come ovviare a questo problema, Che all’apparenza sembra piccolo ma in realtà condiziona pesantemente i rapporti interpersonali, il lavoro e la vita stessa dell’individuo, Cercheremo qui di illustrate innanzitutto le cause specifiche di ogni tipo di emicrania e di conseguenza di consigliare la giusta terapia naturale con piante medicinali e regole di vita igienico-dietetiche.

partenio-pianta-medicinale

partenio-pianta-medicinale

Leggi il resto di questa voce

Annunci

ADDIO AL TABACCO

Regole di vita e rimedi naturali di chi ha deciso di non fumare più.

Smettere di fumare si può, anche in modo naturale. Si comincia con una dieta ricca di frutta, verdura e spremute di agrumi. Ci si aiuta con tisane disintossicanti a base di piante drenanti sul fegato, i reni e il pancreas. Si eliminano i radicali liberi in eccesso con tanta vitamina C.Si ricorre a qualche pianta sedativa nei momenti di ansia, di fame nervosa, di crisi d’astinenza. E si ricomincia a fare del moto all’aria aperta dopo essere stati tanto tempo seduti con la sigaretta in mano.

LEGGI TUTTO!

I CIBI ANTIFREDDO

Verdura e frutta non devono mancare perchè favoriscono vitamine utili contro influenze e raffreddori. Al superiore fabbisogno energetico possono rispondere bene pane, pasta, cereali, patate, castagne. Di proteine nen c’è maggior necessità e di grassi nemmeno. E anche con il freddo bisogna bere.

-Di Pietro Mascheri

Leggi Tutto!