Piante Adattogene

PIANTE ADATTOGENE
Come Prevenire e Curare lo Stress

Quando c’è bisogno di una maggior resistenza ai molteplici impegni quotidiani, all’aumento di stress, alle avversità della vita, ebbene allora possiamo rivolgerci alle piante cosidette adattogene che aiutano l’organismo a migliorare il proprio metabolismo aumentando la resistenza fisica e psicologica, riportando l’armonia nella nostra mente.
Le piante adattogene quindi possono prevenire e curare lo stress senza bisogno di andare in clinica come accade in Danimarca dove sono state create delle vere e proprie cliniche per la cura dello stress.

Le Proprietà di una Pianta adattogena:
1)Non deve essere tossica.
2)Deve aumentare la resistenza dell’organismo verso un largo numero di fattori esterni nocivi.
3)Deve normalizzare le funzioni biologiche.

Quando e a chi consigliare le Piante adattogene:

A coloro che sono sempre sotto stress.
Agli studenti durante la preparazione degli esami.
A tutti coloro che chiedono dei preparati naturali per riprendere forza e vigore.
Agli sportivi che affrontano gare e allenamenti impegnativi.
A chi si sente triste e svogliato.
Ai manager sempre impegnati mentalmente in decisioni importanti.
Alle persone anziane per rivitalizzare mente e corpo.

Quindi come visto sopra il farmacista può consigliare ad un largo numero di persone le piante adattogene come fitocomplesso (totum della pianta) adattando la concentrazione di esse al fabbisogno di ogni soggetto.

LE PIANTE MEDICINALI ADATTOGENE

Witania (Withania somnifera L. fam.Solonaceae)
I componenti principali della Witania sono: alcaloidi, lattoni steroidei ( Withanolidi ) e aminoacidi.
E’da sempre utilizzata come tonico-adattogeno e afrodisiaco. L’azione adattogena è da attribuire agli steroidi ( Withanolidi), mentre l’azione a livello del S.N.C. è dovuta alla presenza di aminoacidi come la Colina che è il precursore dell’Acetilcolina la cui carenza provoca perdita di memoria, difficoltà di concentrazione, e disturbi del sonno.
Da ricordare uno studio effettuato dalla Banares Hindu University di Varanasi, India, ha dimostrato come la Witania nel cervello del ratto provochi un aumento dei livelli di superossi Dismutasi, Catalasi e Glutatione Perossidasi, tutti antiossidanti che confermerebbero l’azione neutrofica della Witania.
Non ha effetti collaterali occorre solo non utilizzarla in coloro che hanno malattie autoimmuni in quanto ha una azione immunomodulante, e in coloro che assumono ansiolitici in quanto anche essa ha un’azione ipnotico-sedativa.

Bacopa (Bacopa Monnieri L.)
La Bacopa è una pianta utilizzata da sempre in India per rafforzare la memoria e stimolare l’intelletto. I principali componenti della Bacopa sono i Bacosidi (A-B) responsabili dell’attività sulle funzioni cognitive. Occorre utilizzare il fitocomplesso al 20% in bacosidi in modo che 300-400mg. di fitocomplesso è equivalente a 50-60 mg. di bacosidi.
Anche per la Bacopa i molteplici studi clinici e farmacologici hanno dimostrato che il suo meccanismo d’azione è legato alla stimolazione delle vie colinergiche infatti, la sua somministrazione, determina un aumento dei marker colinergici. Studi più recenti hanno dimostrato anche un’attività antiossidante e ansiolitica che conferisce alla Bacopa azione neurotrofica e adattogena da utilizzare in situazioni stressogene e ansiogene.

Azione Neuroprotettiva della Bacopa
-Aumento attività Protein-chinasi (riparazione neuroni danneggiati)
-Azione chelante dei metalli
-Azione scavenger sulle specie reattive dell’ossigeno.
-Diminuzione dei perossidi lipidici.
-Inibizione dell’attività della lipossigenasi.

Il fitocomplesso di Bacopa monnieri al 20% in bacosidi in uno studio randomizzato su soggetti anziani, controllato in doppio cieco, ha dimostrato di :
–migliorare l’elaborazione cognitiva.
-sopprimere l’attività dell’acetilcolinaesterasi a livello plasmatico.
-migliorare l’attenzione.
-migliorare la memoria.

Quindi può essere consigliata nei soggetti anziani sia come neurotrofico che come adattogeno.

Rodiola rosea

La Rodiola rosea è considerata un ottimo adattogeno superiore al Ginseng.
Il fitocomplesso della Rodiola contiene glicosidi (salidroside) e rosavin, flavonoidi, olio essenziale, acidi organici, tannini.

Proprietà della Rodiola:
-Adattogene-stimolanti la memoria, l’apprendimento, la performance fisica ed intellettuale.
-Immunostimolanti.
-Antidepressive e anti –ansia.
-Coadiuvanti il controllo del peso.

Molti studi sia in Russia che in Europa hanno evidenziato le proprietà del fitocomplesso Rodiola sull’aumento delle capacità mnemoniche e intellettive, tali proprietà sono probabilmente dovute agli effetti equilibranti di dopamina e noradrenalina da parte del salidroside e del rosavin.
Lo stress sappiamo tutti che quando cronicizza può portare ad uno stato di ansia generalizzato che poi a lungo andare sfocia nella depressione, ebbene la Rodiola con le sue proprietà anti-ansia e antidepressive, può essere indicata per tutti quei soggetti stressati, ansiosi e un po’ depressi.

Eleuterococco ( Eleutherococcus senticosus )
Studi sperimentali e clinici hanno dimostrato che l’Eleuterococco possiede proprietà adattogene, cioè ha la capacità di aumentare la resistenza aspecifica allo stress e alla fatica.
La sua caratteristica principale come adattogeno è quella di normalizzare e di inibire la fase di allarme della reazione allo stress. Proprietà dovute ai suoi principi attivi ( eleuterosidi).
E’ stato utilizzato sia dagli atleti russi che francesi alle olimpiadi di Los Angeles come aumentate la resistenza agli sforzi prolungati (gare).
Un’altra caratteristica interessante dell’Eleuterococco è quella di avere un’azione protettiva sugli animali esposti ai raggi X sia per esposizione singola che prolungata.
Questi risultati, supportati da studi clinici,suggeriscono come l’Eleuterococco può essere utile nella protezione delle radiazioni nocive e di aiuto nella radioterapia di pazienti con tumori.

Applicazioni Cliniche:
-Può essere utilizzato come tonico generale.
-Aumenta la capacità di resistenza a numerose condizioni fisiche avverse (calore-rumore-movimento-aumento dei carichi di lavoro).
-Aumenta la vigilanza mentale e la produttività nel lavoro.
-Migliora la qualità del lavoro prodotto in condizioni di stress e le prestazioni atletiche.

Sindrome da fatica cronica
Uno degli studi più interessanti e tradizionali dell’Eleuterococco è stato quello nel trattamento della “ sindrome da fatica cronica”(CSF). Essa è caratterizzata da affaticamento persistente e da vari sintomi neuro-psicologici inclusa la depressione. Si tratta di un calo delle difese immunitarie dovuto allo stress cronico. L’Eleuterococco sembra in grado di correggere lo stato di affaticamento, la diminuita sensazione di benessere e le funzioni immunitarie compromesse.

Infatti in uno studio in doppio cieco a 36 soggetti sani sono stati somministrati 10ml. di estratto fluido di Eleuterococco ad altri 36 il placebo per 4 settimane. Il gruppo trattato con Eleuterococco ha dimostrato un significativo miglioramento del numero di linfociti T-helper e dell’attività dei linfociti NK (natural Killer)

Gli studi clinici sono stati condotti su soggetti maschi e femmine di età compresa fra i 19 e i 79 anni, le dosi di fitocomplesso da 100 a 200mg. a cap. variavano da 3 a 6 cap. die per periodi di 90 gg. consecutivi.

Schisandra ( Schisandra chinensis)

I molti studi scientifici hanno dimostrato come la Schisandra abbia proprietà adattogene, immunomodulanti, antiossidanti e antinfiammatorie. I suoi componenti attivi vanno ricercati nel suo olio essenziale ricco di vitamine A-C-E-fosfolipidi, steroli, tannini.
La Scisandra trova impiego nella debolezza, nella astenia, nello stress prolungato ma anche come antiossidante per l’alto contenuto delle vitamine A-C-E. Stimola il S.N.C. migliorando la capacità di rendimento e i riflessi, aumenta le difese immunitarie, è stata utilizzata con risultati positivi anche nell’affaticamento visivo infatti migliora l’astigmatismo e la miopia, aumenta la resistenza maschile nell’atto sessuale e la libido femminile. Infine trova applicazione anche nella tosse e nell’asma.

FORMULAZIONI FITOTERAPICHE

Per chi fa sport anche a livello agonistico:
Fitocomplesso
Eleuterocco 200mg.
Rodiola 100mg. a cap. Pos. Da 3 a 6 cap.die

Per studenti durante la preparazione degli esami:

Fitocomplesso
Witania 100mg.
Bacopa 100mg.
Eleuterococco 100mg. a cap. Pos.3 cap. die

Per anziani:
Fitocomplesso
Rodiola 100mg.
Bacopa 100mg.
Witania 100mg. a cap. Pos. 3 cap. die

Per manager e per coloro che sono sempre sotto stress:
Fitocomplesso
Eleuterococco 100mg.
Bacopa 100mg.
Rodiola 100mg. a cap. Pos. 3 cap. die

Pietro Mascheri

Bibliografia

Michael T. Murray, N.D. Il potere delle piante
CEC editore, 1995 Mi

Calabrese C. Gregory WL. aa.vv. Effects of a standardized Bacopa
monnieri extract on cognitive performance, anxiety and depression
in theelderly ecc. 2008.
Russo A. Izzo AA.Borrelli F. Free radical scavenging capacity
and protective effect of Bacopa monnieri . 2003.
Mascheri P. Salute e Malattia ed.Litograf Città di Castello 2013.

Annunci

Informazioni su pietromascheri

PIETRO MASCHERI, nato a Città di Castello, si è prima laureato in Farmacia e poi in Sociologia, si è quindi specializzato in Fitoterapia presso l’Uni-versità degli Studi di Siena e presso – Istituto Internazionale di Fitoterapia. Si occupa di piante medicinali, di terapie naturali, di prevenzione e di educaziofle sanitaria da molti anni.Ha insegnato Fitoterapia e Medicina naturale presso varie UNITRE della Toscana, scrive su alcuni giornali e riviste specializzate di terapie fitoterapiche e naturali. Ha pubblicato: «impiego di erbe e piante medìcinali nella memoria storica dei rimedi verdi e delle Fitoterapie» in (l’arte al potere) Compositori,, Bologna, 1992; «Al di là del sintomo» ed. Era Nuova, Perugia, 1994.

Pubblicato il settembre 27, 2014 su Articoli. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: